Deliri notturni o semplice autoconvincimento?

Io sono una praticante avvocato. Mi piace il praticantato. Adoro andare in Tribunale. Non esistono persone più simpatiche dei Cancellieri. Mi mancano le code agli sportelli della Cancelleria. Il mio sport preferito è sfrecciare dallo studio al Tribunale e viceversa. Non vedo l’ora che arrivi la fine della sospensione feriale dei termini per poter assistere a delle udienze. Io sono una praticante avvocato. Mi piace il praticantato…

Domani si ritorna ai sudati incartamenti e al solito tran tran quotidiano.
La vacanza prolungata mi aveva fatto quasi dimenticare la mia condizione di praticante avvocato, ed ora sto provando a rendere meno drastica questa vigilia di rientro in studio con un seria attività di autoconvincimento. Credo che ne avrò per tutta la notte…

Io sono una praticante avvocato. Mi piace la pratica forense. Adoro andare in Tribunale…

2 Comments

  1. Fino a quando non lo scriverai ossessivamente sui muri, sarai abbastanza normale…..

  2. Gabbo, quell’ “abbastanza” non è che mi suona poi così tanto bene 🙂

Trackbacks/Pingbacks

  1. Come sono diventata blogger | Che ore sono? - [...] di più? Da quella persona iper-razionale che mi ritrovo ad essere ci sarebbero una decina un paio di post…
  2. Il ritorno-bis. | Che ore sono? - [...] la sedentarietà di questi ultimi giorni, credo di potercela fare. Nel frattempo, continuando con l’attività di autoconvincimento iniziata ieri,…
  3. La Febbre del Praticante | Che ore sono? - [...] febbre ma non è febbre… non è febbre …non è febbre…”. E non è una delle mie solite tecniche…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità

Archivi