Letterina alla Befana

Oggetto: risarcimento danni per mancata consegna.

La presente, in risposta alla Sua del 03.01.2008, per comunicare e contestare quanto segue.

La richiesta da me avanzata nella missiva del 18.12.2007 non è affatto pretestuosa. Le ricordo, infatti, come a partire dall’Epifania del 1987, Lei abbia interrotto in maniera del tutto arbitraria e senza il minimo preavviso la consegna dei tanto sospirati regali, per i quali nel corso di tutti questi anni ho comunque continuato ad inoltrare svariate lettere (di cui allego copia), che non hanno ricevuto risposta alcuna e che probabilmente non saranno state nemmeno lette. Credo, pertanto, che un’auto nuova (come Le ho già detto in precedenza, mi accontenterei anche di una modestissima Fiat Nuova 500 Lounge 1.2 69cv) possa rappresentare un equo risarcimento per il danno cagionato dalle Sue dimenticanze, che mi hanno fatto sentire una persona sola e trascurata, nell’attesa di doni che non sono mai arrivati.

Mi preme, inoltre, sottolineare il carattere particolarmente falso e mendace della seguente affermazione: “ma una macchina non può entrare in una calzetta”. Posso fornire prove certe e inconfutabili che in seconda elementare la mia compagna di banco Valentina ricevette la casa di Barbie (quella con tre piani e l’ascensore), le cui dimensioni lasciano chiaramente intendere l’impossibilità di poter essere recapitata all’interno di una calza. Quindi, essendovi già un precedente, sono sicura che anche nel mio caso si potrà fare un’eccezione.

Confidando in una definizione bonaria della questione, Le rinnovo i miei più sinceri auguri per un prospero e felice 2008.

Distinti saluti

(Il Niglio)

4 Comments

  1. Mi sa che siamo in molti a voler impugnare qualcosa di dovuto dalla befana. La prossima volta gioca d’astuzia e prendila in contropiede: chiedile qualche costoso gioiello che ti frutti la macchina che desideri e molto di più.

  2. @Clotilde
    In effetti ci sarebbero diverse cose che desidero.
    Che poi, col gioiello non si porrebbe nemmeno il problema “dimensione calza”…

  3. Ma per la notifica come ti sei regolata? 😉

  4. @Antaress
    Ho optato per una semplice racc. a/r.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità

Archivi