Leggera

Bianco latte. Sto osservando ora il mio avambraccio sinistro, e devo dire che sì, è proprio bianco latte. Siamo già nella seconda metà di luglio e, se si escludono quelle tre ore in spiaggia  nelle quali ho piantonato l’ombrellone schermata da una protezione cinquanta, non ho ancora avuto una vera e propria giornata di mare. Sono quindi di un colorito bianco latte, o quasi bianchiccio. Incomprensibilmente la cosa non mi crea alcuno scompenso....

Read More

Lune

Era mia nonna che mi parlava della luna. Nelle sere d’estate  mi metteva seduta sul davanzale della finestra di cucina, allungava l’indice in alto e me la indicava. “Eccola lassù, la vedi?  Quella lì, proprio quella… è la luna.” La voce morbida di nonna che mi mostra la luna è uno dei miei primissimi ricordi verbali d’infanzia. A volte per guardarla meglio mi portava direttamente in giardino, ed erano lune silenziose e tranquillizzanti,...

Read More

Ricettina post-natalizia facile e veloce

Ingredienti alcune fette di pandoro avanzato da Natale e Santo Stefano dello spessore di circa quattro centimetri (considerate una fetta a persona, anche se le quantità possono facilmente variare in base al livello soggettivo di ingordigia) mascarpone (q.b.) nutella (q.b.) Preparazione Prendete le fette di pandoro e adagiatele su una teglia da forno. Con l’aiuto di una spatola o di un coltello da cucina ricoprite la superficie delle fette prima...

Read More

Dalle tredici alle ventitré

Eviterò qualsiasi forma di capriccio. Sono le 10.30 e mi sono già vestita di tutto punto. Ho pure messo il lupetto bianco a costine che mi ha regalato ieri notte mia sorella. Sono prontissima. In fondo oggi è solo un comunissimo giorno di Natale. Un 25 dicembre qualsiasi. E se voglio posso farlo andare per il verso giusto. Sono perfettamente in grado di giostrarmi una giornata così come meglio voglio. Che poi, proprio a livello pratico, il...

Read More

Facebook per Fasi

E’ stato a metà agosto che sono caduta nella rete. Il giorno sedici agosto per l’esattezza, di sabato pomeriggio, intorno alle cinque mi sembra. C’era il sole ma non faceva eccessivamente caldo, in sottofondo Rai2 riproponeva un’intervista a qualche olimpionico, e io avevo appena aperto un barattolino Sammontana gusto vaniglia che avevo messo a sciogliere accanto al pc. Mi sono iscritta per un motivo banale, che un po’ mi vergogno a confessare....

Read More

L’Ultimo Ottavo

Ieri pomeriggio mentre ero in attesa dal dentista, accanto a me un bambino, tutto intento ad armeggiare dei pennarelli Carioca, raffigurava su un album Fabriano il suo autoritratto: una faccia tonda tonda e all’interno due mezzelune azzurre (gli occhi sorridenti) e un semicerchio rosa carminio (la bocca spalancata). A lavoro ultimato aveva aggiunto anche una nuvoletta con la scritta aaaaaaaaaaahhhhhhh!!!!!!!!. Quello scarabocchio sarebbe poi...

Read More

Istruzioni per Lack e anche per tutto il resto

Riuscire a mettere insieme qualche pezzo di un qualsiasi articolo Ikea e farne venire fuori qualcosa che dovrebbe avvicinarsi ad un prodotto finito, è capace di generare in me un senso di fierezza che rasenta quasi l’autocompiacimento. Non che io stia tutto il tempo ad assemblare componenti Ikea. Quelle che avevo deciso di battezzare come “rilassanti attività di pseudo-bricolage da svolgere in autunnali domeniche pomeriggio” sono durate il...

Read More

Istantanee

Se canto sottovoce sembro meno stonata, è appurato. Lavarsi i denti con un’abbondante dose di dentifricio a base di fluoruro amminico, passare accuratamente il filo interdentale soprattutto tra gli incisivi superiori, infilarsi in un pigiamone in pile e puntare la sveglia del telefonino. Andare in cucina a bere un bicchiere d’acqua, nel contempo fare un po’ di zapping fino a fermarsi davanti all’ultimo spot de La7, trovandolo semplicemente...

Read More

Pubblicità

Twitter

Archivi