Dicono che da queste parti e a partire da domenica sera sia in arrivo un’ondata di caldo tropicale. E perché quello che ho sofferto io stamattina come si dovrebbe chiamare “clima temperato”? Immaginatevi una ventina di persone stipate in una stanza dello spazio di dieci metri quadrati, tanto è grande l’Ufficio del Giudice di Pace dove ho dovuto assistere oggi ad un’udienza. Non sto parlando di una ventina di persone qualsiasi, ma di una ventina...