Vorrei spendere “due parole” per un libro dalla copertina blu con una scritta bianca davanti. E’ il manuale di diritto privato, il mio. Su di esso ho trascorso gran parte delle giornate e nottate del secondo/terzo anno di università. Il suo è un blu particolare che non riesco ad associare a nessuna delle tonalità che mi vengono ora in mente. La scatola dei colori a pastello “Giotto” da 36 che avevo alle medie comprendeva tanti blu, nelle più...