Il bello di essere una praticante senior è che alla fine dei due anni si è parzialmente esonerati dall’obbligo della scuola forense. Il brutto è che “meglio così, perché il lunedì c’è sempre un sacco da fare”. E così scopri che c’è qualcosa di peggio di un’attesa di quasi quattro ore davanti all’aula di un giudice, ed è l’attesa nell’aula del giudice insieme al cliente, che l’uomo con la valigetta ti ha prontamente appioppato, perché lui...