Stanotte va così.

Niente, non è andata.
Va tutto bene.
E’ solo che ora non mi va tanto di parlarne.

4 Comments

  1. Ti capisco, io ci sono passata l’anno scorso…mi spiace 🙁

  2. @Antaress
    Già, penso che tu possa capire pienamente. Negli ultimi sei mesi ho alternato periodi di totale disinteresse verso quest’esame, a periodi in cui continuavo a sperarci. E ultimamente ci speravo molto. Comunque, posso dire che in questi tre giorni ho in parte smaltito la delusione e ora va decisamente meglio.
    In fondo è solo un banalissimo esame… continuo a ripetermelo…

  3. Mi spiace tantissimo! Sono capitata nel tuo blog per caso, sono praticante anche io, a me l’esame toccherà il prox dicembre… Mi sono identificata nei tuoi racconti di udienze e vita in ufficio, e soprattutto nei momenti di sconforto, che anche per me sono frequentissimi, specialmente in questo secondo anno, l’incertezza per il futuro è angosciante!! Cmq, dal poco che ho avuto modo di capire, sei in gamba e troverai la strada giusta! Continua a scrivere mi raccomando, un abbraccio
    Kiara

  4. @Kiara
    Ecco, l’anno scorso mi trovavo nella tua stessa condizione, e so che è scontato dirlo, ma la cosa incoraggiante era sapere che almeno sarebbe mancato poco alla fine di quei due anni.
    Grazie per il commento, sei riuscita a strapparmi un sorriso vero, e non è poco.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità

Archivi