L’odore di crema solare all’estratto di carota ieri si confondeva al sapore di un’uva zuccherina e matura. Quando al mare inizio a portarmi l’uva è segno che l’estate è implacabilmente agli sgoccioli. Però, come si stava bene ieri al mare… E’ più silenzioso e pacato, il mare a fine agosto. Quasi un mare timido che, anche se tira vento, non dà mai quell’idea di essere accigliato. Per una mezz’oretta intorno alle cinque, me ne sono stata seduta...