Stamattina, mentre la moka era sul fuoco e aspettavo di bere il primo caffè della giornata, ho guardato fuori dalla finestra e, nella luce fioca dell’alba, il tetto del caseggiato vicino è apparso tutto bianco, ma di un bianco luccicante. Mi sono stropicciata gli occhi e ho osservato più attentamente: no, non era neve. Stanotte qua c’è stata una gelata da paura. Il che, essendo proprio in prossimità dei c.d. giorni della merla, non è poi un...