Oggetto: risarcimento danni per mancata consegna. La presente, in risposta alla Sua del 03.01.2008, per comunicare e contestare quanto segue. La richiesta da me avanzata nella missiva del 18.12.2007 non è affatto pretestuosa. Le ricordo, infatti, come a partire dall’Epifania del 1987, Lei abbia interrotto in maniera del tutto arbitraria e senza il minimo preavviso la consegna dei tanto sospirati regali, per i quali nel corso di tutti questi...