Tre gradi sopra lo zero non fanno la differenza.

Sono ritornata nella mia città universitaria. A dire la verità ultimamente c’ero già stata altre volte, ma soltanto in veste di praticante in trasferta, il che non conta, dato che il luogo che mi aveva visto gironzolare da una Cancelleria ad un’aula di udienza, passando prima per l’Ufficilale Giudiziario, è più o meno lo stesso in qualsiasi Foro, quindi visto uno, visti tutti.
L’altro ieri ci sono ritornata come studentessa, per una sorta di full-immersion di quasi due giorni nella preparazione dell’esame, a casa di una mia compagna di università.
E forse l’aria maceratese e tutti i suoi miseri tre gradi sopra lo zero sono stati in grado di rischiararmi le idee. Studiare con persone che sono nella tua stessa situazione può essere molto confortante, così come il ritornare in facoltà e vedere matricolette affrettarsi e affannarsi lungo il corridoio che porta all’aula tre, per accaparrarsi i posti della prima fila in quel seminario di diritto costituzionale “che così poi il prof. all’esame ne tiene conto”, può quasi suscitare una mezza sensazione di tenerezza.
Non mi sarei sorpresa più di tanto se, alla domanda “ma chi ve lo fa fare?”, avessero risposto in falsetto “ma è perché giurisprudenza ti offre un sacco di sbocchi professionali!”, frase che, da non so quanti anni a questa parte, avrò sentito pronunciare da una quantità indeterminata di persone, indistintamente tra coetanei e gente non proprio appartenente alla mia stessa generazione.
La cosa singolare, però, è che questo “ma chi me lo fa fare” io non ho ancora smesso di chiedermelo.

Evidentemente qua c’è qualcosa che non quadra.
Mi sbagliavo. L’aria maceratese e tutti i suoi miseri tre gradi sopra lo zero non sono serviti a un bel niente.

3 Comments

  1. macerata 14.12.1998…tu lo sai…bacio

  2. Una compagna di sventura!! Io però ero a Milano 😉

  3. @Antaress
    Già… vicini o lontani, siamo tutti nella stessa barca…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità

Archivi